Membro di
Socia della

Giù le mani dal Piano Paesaggistico della Toscana

Le associazioni di tutela ambientale difendono il testo originario dai tentativi di aggressione delle lobby

Gli emendamenti contro il Piano Paesaggistico della Toscana rappresentano un attacco gravissimo a danno di uno strumento di pianificazione urbanistica regionale che non ha precedenti negli ultimi 20 anni. Le associazioni di tutela ambientale - CAI, FAI, Italia Nostra, Legambiente, LIPU, Mountain Wilderness, ProNatura, Rete dei Comitati per la Difesa del Territorio, Slow Food Toscana, WWF - riunite oggi a Firenze, tutte concordi difendono il testo originario del piano dai continui emendamenti che, per come concepiti, appaiono chiaramente suggeriti da alcune lobby e che mirano a distruggerlo.

Comunicato integrale allegato

No allo smembramento dei Parchi Nazionali

1935-2015: la prima data è quella dell’istituzione del Parco Nazionale dello Stelvio, la seconda segnerà, molto probabilmente, l’atto conclusivo di uno dei parchi più antichi d’Italia. Se gli atti ufficiali assunti a vario livello saranno convertiti in legge, il Parco dello Stelvio, dopo ottant’anni, di fatto, cesserà di svolgere la sua principale finalità - la protezione della natura - per divenire un modesto strumento nelle mani ...

Read more …

TAV Torino-Lione - Un nuovo Processo

Al Tribunale Permanente dei Popoli dovranno difendersi governi, partiti, grandi lobby economiche e imprenditoriali.

Un nuovo processo si aprirà a Torino il prossimo 14 marzo 2015 su fatti che riguardano la lotta notav, ma sul banco degli imputati questa volta non siederanno militanti del movimento.
I fatti contestati riguardano ...

Read more …

Presentata al Sottosegretario Delrio l’Agenda ambientalista per la ri-conversione ecologica del Paese

La giusta considerazione della dimensione ecologica nelle scelte di politica economica deve dar vita ad un nuovo Patto sociale basato sulla qualità, l’efficienza e la sostenibilità  per far uscire il Paese dalla crisi. Bisogna mettere fine all’inazione, c’è bisogno di un programma collegiale e unitario del Governo che individui ...

Read more …

La Bandiera Verde 2014 per l'Agricoltura alla Federazione nazionale Pro Natura

Si è svolta l'11 novembre 2014, nella prestigiosa cornice della sala della Protomoteca in Campidoglio, la consegna dei riconoscimenti della Bandiera Verde ad operatori agricoli, Istituzioni e associazioni che si sono distinte per attività in difesa della natura.
La Bandiera Verde ...

Read more …

Grandi opere, controlli e comunità locali

Il “Controsservatorio Valsusa”, in collaborazione con Arci, Associazione nazionale Giuristi democratici, Centro studi Sereno Regis, Laboratorio civico Almese, Pro Natura ...

Read more …

Marcia degli Alberi 2014

 

Nella mattinata del 26 ottobre 2014 si è svolta a Taranto la terza edizione della Marcia degli Alberi e delle Foreste. Il resoconto dell'evento sul sito del Conalpa

Il costo della Tav sale a 12 miliardi di euro

L'articolo de "Il Sole 24 Ore" a firma di Maria Chiara Voci fa luce sui reali costi del noto progetto di Alta Velocità ferroviaria previsto tra Torino e Lione, i cui costi per l'Italia sono lievitati ad oggi, aggiungendo anche quelli per la realizzazione del cunicolo esplorativo della Maddalena di Chiomonte, fino a circa 390 milioni di euro al chilometro!

Leggi l'articolo completo de "Il Sole 24 Ore"