www.iucn.org www.mag4.it www.eeb.org

Alle origini dell’ambientalismo italiano

L'alba dell'ambientalismo in Italia sorgeva nel giugno del 1948. In Valle d’Aosta, per volontà di alcuni naturalisti direttamente impegnati nella salvaguardia dell'ambiente, riuniti intorno a Paolo e Renzo Videsott, quest'ultimo allora direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso, veniva fondato il Movimento Italiano Protezione della Natura (oggi Federazione Pro Natura), mentre con il Congresso Internazionale di Fontainebleau, a ottobre, vedeva la luce l'IUCN, di cui Pro Natura è stato socio fondatore.
In quello stesso momento storico la Costituzione Repubblicana balbettava ancora di natura e di paesaggio intesi come quadri soggettivi di una non meglio precisata “bellezza”, con l'art. 9 della Costituzione e con la precedente legge n. 1497 del 1939.
I gruppi attenti alle componenti naturali del pianeta, operanti sino ad allora, erano indirizzati più allo studio scientifico e agli aspetti culturali che a un vero e proprio indirizzo politico verso un impegno a tutela dell'ecosistema. La caratterizzazione di Pro Natura, rispetto alle associazioni sino ad allora operanti, fu data proprio dalla presa di coscienza delle implicazioni sociali e politiche che l'impegno in difesa della natura e delle sue varie componenti comportava.


Il Cinque per Mille alla Federazione nazionale Pro Natura
Con la Dichiarazione dei redditi puoi sostenere la Federazione Pro Natura. Per farlo, indica nell’apposito spazio della Dichiarazione il Codice Fiscale della nostra Federazione:
0 3 8 9 0 8 0 0 3 7 2
Sostienici: la nostra associazione vive solo dei contributi delle Federate cui, ora, puoi aggiungere il tuo.
Grazie!


jordans spizike pas cher jordan sales 2013 chaussures jordans 2013 air jordan 2013 air jordan scarpe jordan 2013 pas cher jordan schuhe 2013 air jordans 2013 nike jordan 2013 batman nike dunks nike dunks femme chaussures foot nike mercurial vapor 2013 nike mercurial sale nike mercurial