Membro di
Socia della

L'Agogna Morta

Si tratta di un'area umida che comprende la lanca omonima, meandro abbandonato del torrente Agogna in seguito a opere idrauliche sull'alveo realizzate alla metà degli anni Cinquanta. E' situata tra Basso Novarese e Lomellina, nei Comuni di Borgolavezzaro (NO) e Nicorvo (PV) e rappresenta l'ultimo ambiente di questo tipo lungo il percorso piemontese del torrente Agogna.

Leggi tutto...

I Fontanili di Valle Re e l'Oasi di Cà Pegolotta

L'iniziativa di salvaguardia di questo prezioso ecosistema della pianura emiliana è cominciata nel 1986 per iniziativa della Pro Natura Val d'Enza. Nel 1990 la Pro Natura Reggio Emilia ottenne la concessione demaniale di alcune delle più importanti risorgive della zona di Valle Re, i Fontanili del Rio Inveriaca e "Del Monte", per obiettivi di salvaguardia naturalistica.

Leggi tutto...

Il Monte Prinzera

Si estende per circa 10 ettari sul versante occidentale del Monte Prinzera tra 540 e 724 metri di altitudine nei Comuni di Terenzo e di Fornovo Taro, nell'alta Val Sporzana (PR).
Nel 1988 la Pro Natura propose al Ministero dell'Ambiente, il Progetto di studio e riqualificazione ambientale del comprensorio Bardone-Monte Prinzera che ha portato alla realizzazione dell'oasi.
A significare l'importanza dell'area è poi intervenuta, nel 1992, l'istituzione, da parte della Regione Emilia Romagna, della Riserva Naturale Orientata.

Leggi tutto...

La Palude Loja

Nell'immensa distesa di risaie del Pavese e del Novarese, è sopravvissuta un'entità biologica di straordinario interesse, salvata dai pericoli di distruzione che hanno invece colpito la vicina zona delle sorgenti delle Rogge Guida e Raina, che pure conservano ancora notevoli valori ambientali.

Leggi tutto...

Lo Stagno Urbani

Il Laboratorio di ecologia all'aperto "Stagno Urbani e Lago Sorbini", si situa lungo la riva sinistra del fiume Metauro in Comune di Fano (PS) a quattro chilometri dalla foce.
Nella parte più profonda dello Stagno Urbani è insediata una vegetazione a Potamogeto, mentre i tratti allagati sono coperti di Cannuccia.

Leggi tutto...

La Torbiera di Pian del Re

La Federazione Nazionale Pro Natura è riuscita a salvaguardare l'area delle sorgenti del Po, istituendovi una riserva integrale nel 1993, ora ricompresa nel parco regionale del Po.

Leggi tutto...